refrazione computerizzata

Refrazione computerizzata

É l' esame della vista che valuta in maniera obiettiva i vizi di refrazione: miopia, ipermetropia e astigmatismo. Viene eseguita da uno strumento computerizzato che in una frazione di secondo, valutando il modo in cui un fronte d'onda viene riflesso dalla retina, è in grado di indicare l'entità del difetti visivo del soggetto esaminato.

Insieme all'anamnesi, la refrazione computerizzata costituisce per l'optometrista un valido punto di partenza nell'analisi visiva, supportandolo scientificamente nella determinazione della prescrizione finale.

Share by: